Come si svolge

La sessione di Recupero dell’Anima inizia con un breve dialogo tra l'operatore e l'utente svolto nella tranquillità e nella dolcezza, così da permettere il riconoscimento delle proprie urgenze personali.

Successivamente si compie il Viaggio Sciamanico necessario a ritrovare l’energia vitale perduta che viene quindi restituita al cuore della persona attraverso un soffio.

L'esperienza non è dolorosa e permette di comprendere l'origine della propria sofferenza nella leggerezza. In questo modo si è in grado di avviare il processo di armonizzazione integrando le energie recuperate, acquisendo capacità perdute e sperimentando la vita in modo più completo.

Il racconto di ciò che è accaduto durante il Viaggio conclude l’esperienza del Recupero dell'Anima e testimonia la nuova energia di rinascita e integrazione nella gioia al fine di riportare armonia ed equilibrio nella quotidianità.